TERAMO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 22 ottobre, dalla Questura di Teramo.

Dopo ripetuti controlli della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara, il Questore di Teramo ha adottato il provvedimento di sospensione della licenza per un bar di Teramo.

L’esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, sito in un popoloso rione teramano, era ritrovo di soggetti gravati da precedenti di polizia, anche per grossi reati.

Pertanto, a fini di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e moralità e del buon costume, quale sanzione il Questore ha chiuso l’esercizio per 9 giorni.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.