SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto oggi, giovedì 21 ottobre, il passaggio di consegne tra Pasqualino Piunti e Antonio Spazzafumo, il sindaco neo eletto di San Benedetto.

Il pomeriggio si è aperto con un colloquio a porte chiuse tra il vecchio e il nuovo sindaco.

Si è passati poi alla consegna del nastro, avvenuta in silenzio. Le parole di Spazzafumo dopo aver indossato la fascia tricolore: “Un momento bellissimo, a cui ho faticato e lottato per arrivare. Il percorso è lungo e faticoso, pieno di ostacoli, ma cercherò di mettercela tutta per gestire al meglio le difficoltà“.

Il neo sindaco ha poi proseguito: “Vorrei un’opposizione costruttiva. A Piunti ho chiesto collaborazione, sono aperto a ricevere consigli. La squadra è ancora in fase di costruzione. Dobbiamo mettere insieme tante competenze. Sono tutte persone della nostra coalizione, abbiamo tanti esponenti validi. Qualcuno rimarrà fuori, ma faremo di tutto perché sia una composizione di qualità”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.