FERMO – Controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Fermo in questi giorni nel Fermano.

I militari hanno rintracciato e denunciato un 35enne del Nord Italia.

Aveva messo sul Web l’annuncio fasullo di una vendita di un camper. La vittima, una persona della provincia di Fermo, aveva versato una caparra di 200 euro sul conto corrente del venditore. Quest’ultimo, però, si era reso irreperibile.

I militari hanno fatto scattare le indagini e sono risaliti al truffatore. Notizia diffusa il 18 ottobre dall’Arma fermana tramite nota stampa giunta in redazione il 18 ottobre.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.