ANCONA – Domenica 9 ottobre, presso lo Stadio Conti ad Ancona, la tredicenne Elena Marchionni della Collection Atletica Sambenedettese, nell’ambito del Trofeo delle Province e della gara del Tetrathlon, ha saltato la ragguardevole misura di 1,57 nel salto in alto, eccellente prestazione con la quale ha migliorato il suo personal best , a soli 3 centimetri dal primato regionale di categoria stabilito nel lontano 1985 da Samantha Massaccesi.

La misura conseguita dall’atleta allenata da Manuela Malatesta è una delle migliori a livello di nazionale nella categoria Ragazze ed ha consentito ad Elena Marchionni di aggiudicarsi anche la gara del Tetrathlon con 2583 punti, competizione che ha visto la partecipazione di ben 68 atlete provenienti da tutte le Marche tra cui le atlete Orange Alice Pompei con 1892 punti, Giorgia Capecci 1807 punti, Chiara De Angelis 1741 punti, Jamea Sarcinella 1466 punti, Daniela Sciamanna 1431 punti, Camilla D’Isidori 1378 punti, Giulia Vagnoni 1237 punti, Federica Mattioli 1034 punti e Sara Cellini con 969 punti.

Tra i Ragazzi da segnalare, sempre nel Tetrathlon, i risultati conseguiti dai portacolori della Collection Giulio Sozio con 1318 punti e Paolo Prado 1161 punti.

Appuntamento domani e dopodomani presso lo splendido impianto rivierasco dove avranno luogo i Campionati Regionali di Staffette Ragazzi e Cadetti, che vedranno schierati molte squadre della Collection Atletica Sambenedettese, un sodalizio che, grazie alla caparbietà del Presidente Vinicio Ruggieri, continua a mietere successi in ambito marchigiano.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.