MATELICA – Inizia con una sconfitta il Campionato di Serie C Gold della Sambenedettese Basket. Nella difficile trasferta di Matelica i rossoblù allenati da Minora soccombono per 84-54. La partita restava in equilibrio per i primi due quarti con i rossoblù che mostravano un buon gioco e ottime individualità contro la corazzata matelicese. Nel terzo periodo la difesa a zona della Samb non dava i suoi frutti ed il Matelica conquistava un vantaggio sempre più ampio.

Domenica 17 ottobre l’esordio casalingo per i rossoblù alle ore 18:30. Purtroppo l’incontro dovrà disputarsi all’Iis Ragioneria di San Benedetto del Tronto a porte chiuse, a causa dell’indisponibilità del Palasport di San Benedetto.

La società ringrazia gli Uffici Comunali e l’Amministrazione per aver fatto tutto il possibile per lo spostamento del centro vaccinale in tempo utile ma sono ancora da effettuare i lavori di sistemazione della pavimentazione da parte dell’asl territoriale.

I tifosi rossoblù potranno comunque seguire l’incontro di domenica in diretta streaming sulla pagina Facebook della Sambenedettese Basket.

HALLEY MATELICA – SAMBENEDETTESE BASKET 84-54

PARZIALI: 21-13, 16-13, 28-15, 19-13

MATELICA: Provvidenza 11, Fianchini, Mentonelli 5, Falzon 9, Vissani 11, Carsetti, Caroli 11, Ciampaglia 2, Genjac 13, Poeta 2, Tosti 20, Strappaveccia ne. All.: Cecchini.

SAMBENEDETTESE: Di Paolo 9, Atienza 3, Cipriani 14, Lorenzen 8, Quercia 8, Acciarri, Tumpa 12, Ortu, Merlini, Obletter. All.: Minora.

ARBITRI: Uncini, Caporalini

Intanto la Sambenedettese Basket Academy annuncia l’arrivo di due giovani atleti che andranno a rinforzare il florido settore giovanile rossoblù e la prima squadra.

Il primo arrivo in rossoblù è Francesco Di Paolo, guardia di 185 cm, classe 2003. L’atleta teramano arriva a titolo definitivo dalla Janus Academy di Fabriano dove è cresciuto nell’ultima stagione sotto le sapienti mani di Coach Daniele Aniello.

Il secondo arrivo è Lucio Tibor Obletter, playmaker di 180 cm, classe 2002. L’atleta arriva dalla Teate Chieti a titolo temporaneo.

Con questi due innesti la Sambenedettese Basket Academy rinforza il proprio settore giovanile dove i due ragazzi militeranno nel Campionato Nazionale Under 19 Eccellenza e allo stesso tempo la prima squadra partecipante al campionato di Serie C Gold.

Entrambi disputeranno anche il campionato di Serie D con il Grottammare Basketball in doppio utilizzo.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.