ROMA – Gli artigiani della Cna Picena ai vertici nazionali di Cna Moda. Doriana Marini, imprenditrice sanbenedettese già presidente territoriale e regionale di Federmoda, è stata eletta a Roma presidente nazionale Cna della filiera Moda. Altro importante riconoscimento per un imprenditore del territorio con Andrea Scaltritti che entra nel Consiglio della Cna nazionale per il settore calzature, pelli e pelletteria. Mentre Massimo Mancini resta presidente di Moda su misura.

“Ringrazio tutti i miei colleghi imprenditori artigiani – commenta la neoeletta presidente della Moda nazionale Cna, Doriana Marini – Ringrazio la struttura nazionale della Cna e quella del mio territorio, la Cna Picena e delle Marche. Il nostro territorio rappresenta a pieno il tessuto imprenditoriale della Moda Italiana, fatto di tante piccole e micro imprese che sono alla base del valore del Made in Italy. Negli ultimi mesi abbiamo affrontando più volte il tema della filiera e dei distretti, concetti condivisi nei vari tavoli regionali della Moda. Perché in nuovo modello economico deve essere la filiera. Occorre valutare insieme a tutti i player come utilizzare i fondi che arriveranno per la valorizzazione dei distretti. Occorre prima di tutto far comprendere la complessità dei mestieri della moda e le differenze tra i distretti locali e le filiere che sono sempre più internazionali, se includiamo la committenza, l’origine delle materie prime, la distribuzione”.

“Altro punto è tutelare il lavoro – prosegue Doriana Marini – partendo dalla formazione dei giovani e rendendo attrattivi i mestieri della moda. Volgiamo iniziare il lavoro proprio dal racconto delle filiere. Tramite immagini e video che possano essere utilizzati sia in ambito formativo che in ambito promozionale nel B2B per attrarre investimenti e creare lavoro. Infine vogliamo che il marchio Made in Italy diventi sempre più segno di sostenibilità, tradizione e altissima qualità“.

“Soddisfazione per la persona e per la nostra Cna – commentano Arianna Trillini e Francesco Balloni, presidente e direttore della Cna di Ascoli Piceno – che si sono guadagnati meritatamente un posto di rilievo nel settore moda nazionale dell’Associazione”.

Sulle azioni poste in essere dalla Cna Picena punta invece Irene Cicchiello, responsabile territoriale del settore moda: “Il lavoro per aggregare e fare filiera alla fine sta dando i suoi risultati pur in questi tempi difficili. Così come l’Impegno Cna per la formazione cercando di avere contatti e rapporti sempre più stretti e diretti fra le scuole di formazione e le imprese dove poi questi giovani dovranno lavorare”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.