TERAMO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 6 ottobre, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Teramo.

i Carabinieri del Nor della Compagnia di Teramo hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo 43enne, censurato del luogo, sorpreso in possesso di circa 130 grammi di hashish oltre che di una piccola serra artigianale con 4 piante di marijuana. L’uomo già noto alle forze dell’ordine è stato controllato dai carabinieri nei pressi di una esercizio commerciale del capoluogo e durante il controllo ha mostrato segni di nervosismo che hanno spinto i carabinieri a procedere a perquisizione personale e domiciliare.

È proprio durante le fasi della perquisizione domiciliare presso l’abitazione di residenza che i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato circa 130 grammi di hashish oltre a una piccola serra artigianale con 4 piante di marijuana dell’altezza di circa 40 centimetri ciascuna. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa udienza di convalida.