GROTTAMMARE – A due settimane dalla proclamazione del Grottammarese dell’Anno 2020 continuano in tutta la città rivierasca le scommesse su chi vincerà, aggiudicandosi l’ambito premio per aver portato alto il nome di Grottammare in Italia e nel mondo in questo anno o durante la sua carriera.

Il Teatro Delle Energie è diventato improvvisamente troppo piccolo, causa le vigenti norme anti Covid, per soddisfare le tantissime richieste di un pubblico desideroso di partecipare all’evento.

Oltre all’importanza della manifestazione, organizzata dall’Associazione Lido degli Aranci in collaborazione con la Confcommercio e con il patrocinio del Comune di Grottammare, grande appeal sta riscuotendo il cantante Drupi, che parteciperà in veste di ospite d’onore con le sue canzoni ed ha messo in crisi l’organizzazione, vista la fortissima richiesta di biglietti.

A proposito di biglietti, grazie alla collaborazione della Lido degli Aranci con il giornale Grottammare, quest’anno ci sarà una grande novità, di natura sociale: dopo il “Caffè Sospeso” di Napoli, ecco il “Biglietto Sospeso” di Grottammare. La Redazione del giornale Grottammare offrirà l’ingresso a una famiglia del territorio, dando la possibilità di partecipare dal vivo ad una serata così importante.

Nei prossimi giorni si riunirà in Comune la Giuria del Premio composta da ben 10 elementi che in questi 21 anni hanno proclamato come vincitori le più alte personalità grottammaresi.

Basti ricordare l’ultima vincitrice, la Dottoressa Tiziana Maffei Direttrice della Reggia di Caserta, incoronata nel lontano Gennaio 2020 in un teatro delle Energie pieno di gente e durante una bellissima serata con ospiti Fiordaliso e il mago comico Raffaello Corti, divenuto in questo anno e mezzo uno dei volti più conosciuti della TV.

Non è la prima volta che la manifestazione porta fortuna all’ospite della serata.

Quest’anno sarà la volta di Drupi e il conduttore Angelo Carestia: si stanno definendo gli ultimi ritocchi alla scaletta e allo staff dell’evento che sicuramente sarà di alto livello come sempre. Parte dell’incasso sarà devoluto all’Ail di Ascoli Piceno, emerita Associazione ascolana che da anni lotta contro le leucemie.

Il prezzo è di euro 10,00 – Info 335.6234568 – 333.1192365 – 335.6252807


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.