di Angelica Montozzi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Omnibus Omnes, nota Associazione di San Benedetto, per l’anno scolastico 2020\21 ha indetto il concorso “Obiettivi Sostenibili Onu”. l’obiettivo del progetto è stato incentrato sul tema della salute e del benessere dell’Agenda 2030 e dedicato a pensieri sull’esperienza del Covid.

Un’esperienza che ha colpito soprattutto i giovani e che ha raccolto la partecipazione di moltissimi studenti al concorso, ponendosi l’obiettivo di divulgare gli scritti degli studenti e la possibilità di una raccolta benefica.

Gli elaborati verranno pubblicati all’interno di un volume, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Acquaviva Picena e lo sponsor della casa editrice sambenedettese Mauna Loa.

Hanno partecipato 18 classi dei vari plessi tra San Benedetto del Tronto, Monsampolo del Tronto e Martinsicuro. I vincitori del concorso otterranno una borsa di studio per l’anno scolastico 2020\21.

Vincitrice scuole primarie:

Erika Di Mascolo, classe V B dell’Isc ‘’A. De Carolis’’ di Acquaviva Picena, docente Marisa Orioli, Dirigente reggente Gaia Gentili.

Vincitrice scuole secondarie di primo grado:

Camilla Capriotti, classe I D di Monsampolo del Tronto, dell’Isc ‘’A. De Carolis’’ di Acquaviva Picena, docente Scilla Scarpantoni, Dirigente reggente Gaia Gentili.

Ecco gli altri vincitori del concorso, che vincono un attestato di merito e una copia del volume realizzato:

Vincitrice Ic ‘’S. Pertini’’ di Martinsicuro, Villa Rosa (secondarie di primo grado):

Luisa Muscella, classe III E di Villa Rosa, docente MariaLucia Iacone, Dirigente Barbara Rastelli.

Vincitore Isc Nord di San Benedetto del Tronto (primarie):

Alberto Sorrentino classe III B plesso Moretti, Docente Paola Bartolozzi, Dirigente Giuseppina Carosi.

Vincitore Isc Centro di San Benedetto del Tronto (primarie):

Michele Marchionni, classe V A plesso Ragnola, Docente Patrizia Bollettini, Dirigente Laura D’Ignazi.

L’Associazione Omnibus Omnes di San Benedetto del Tronto ringrazia, oltre ai dirigenti ed insegnanti già citati, anche i docenti: Sonia Ciarrocchi, Valeria Borghesi, Vanessa Spina, Paola Amatucci dell’Istituto ‘’A. De Carolis’’; Irene Grassetti dell’Istituto Nord di San Benedetto del Tronto; Mariella Paolini dell’Istituto Centro di San Benedetto del Tronto.

Le premiazioni si svolgeranno a fine ottobre 2021, da concordare con gli istituti scolastici e secondo le normative anticovid in atto.

Di seguito si riporta le parole di Raffaella Milandri, Presidente dell’Associazione Omnibus Omnes di San Benedetto del Tronto: ‘’Siamo molto fieri e grati a tutti i dirigenti, docenti e studenti che hanno partecipato a questa iniziativa. La raccolta di scritti è veramente appassionante e originale, è una finestra palpitante e vitale sulla pandemia, la più grave esperienza condivisa da tutti. Sono sempre i più giovani, osservando con i loro occhi, a darci una visione del mondo più vera: di speranza e allo stesso tempo di tristezza, di quotidianità e di riflessioni universali. Tutti gli studenti sono stati bravissimi. Il passaggio dalle edizioni scorse del nostro concorso, incentrato sui disegni, agli iscritti è stato un passaggio difficile, ma il risultato è eccellente. I nostri giovanissimi sono stati capaci di trasformare la pandemia in cultura’’.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.