SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La storia della viticoltura picena e la passione per il vino, attraverso l’esperienza delle aziende agricole storiche del territorio di Irene CameliSimone Capecci e Valter Mattoni, saranno al centro della quarta tappa del tour enogastronomico “Prossima Fermata Piceno”, finanziato dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Marche, all’interno del bando ‘Marche: dalla Vigna alla Tavola’.

Giovedì 23 settembre, alle ore 20.15, all’Antico Caffè Soriano, dove è profondo il legame tra prodotti locali e cucina della tradizione, si terrà un appuntamento all’insegna del gusto grazie a un menu ispirato ai sapori del mare e ai profumi della collina dal titolo ‘Pesce di Sottomarca’. Si comincia con una bruschettina alice dell’Adriatico, burro di zangola e pomodorino confit, si prosegue con sgombro salato, cracker e verdurine crispy, alice accoppiata con salvia, lardo di Carpegna su agrodolce di cavoli, si arriva a un primo piatto di Risotto Quinto Quarto di tonno rosso, e poi un secondo succulento con il Moscardino ammollicato, capperi, olive e salmoriglio, su patata sfogliata al timo. Dulcis in fundo una Zuppa inglese coppata.

‘Marche: dalla vigna alla tavola’ è il bando regionale nato per sostenere i produttori di vini di qualità e al settore della ristorazione in vista delle riaperture post Covid, destinando risorse per progetti promozionali e di degustazione dei prodotti alimentari di qualità, a partire dai vini a denominazione certificata.

Il bando ‘Marche: dalla vigna alla tavola’, promosso dal Vice Presidente Mirco Carloni, -assessore all’Agricoltura – ha riscosso un grande successo, tanto che a fronte di 600 mila euro di contributi previsti, la dotazione è stata elevata dalla Giunta regionale a un milione di euro, incremento che ha consentito di finanziare tutti i 21 progetti presentati, che coinvolgono centinaia di aziende agricole, vitivinicole e attività della ristorazione, comunicazione, tour operator e organizzazione eventi.

Costo: 40 euro


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.