GIULIANOVA – Di seguito una nota, giunta in redazione il 18 settembre, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Teramo.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Giulianova hanno denunciato un giuliese di 40 anni, sorpreso in piena notte alla guida della sua autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica correlata all’uso di sostanze stupefacenti.

L’uomo, inoltre, si è rifiutato di sottoporsi al prescritto accertamento tossicologico e pertanto gli è stata anche ritirata la patente di guida.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.