SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue “Punto. E a capo – Speciale elezioni”, la serie di dirette web-tv targate Riviera Oggi dedicate alle amministrative sambenedettesi del 3-4 ottobre.

Live dal ristorante Noa di Grottammare c’è stato ospite il sindaco uscente Pasqualino Piunti, candidato con il centro-destra per il secondo mandato.

A porre le domande all’attuale primo cittadino sono stati il direttore di Riviera Oggi Nazzareno Perotti ed il giornalista Giuseppe Buscemi, mentre a condurre è Antonio Di Salvatore.

Di seguito il resoconto della serata.

Giuseppe Buscemi inizia porgendo le condoglianze a Pasqualino Piunti per la perdita della sorella Patrizia. Comincia poi il vero e proprio dibattito, che si apre con la richiesta da parte di Nazzareno Perotti di illustrare il programma con relative tempistiche e priorità (06’11”).

Giuseppe Buscemi prosegue domandando al sindaco quale tra le sue “promesse elettorali” sia, a suo avviso, la più difficile da realizzare (10’00”). 

Riprende la parola Nazzareno Perotti, che chiede a Piunti se abbia rimpianti o qualcosa da criticare alla propria amministrazione (16’15”). 

Si passa subito alla piscina “Primo Gregori” (17’00”). 

Il discorso si sposta sulla variante costruita dall’amministrazione di Cameli tanti anni fa. Piunti in passato ha parlato di bretella: come e dove? (21’40”).

Giuseppe Buscemi interroga poi il sindaco sul perché della secretazione della vicenda relativa al manto erboso dello Stadio Riviera delle Palme e sui costi che dovranno essere sostenuti (24’00”). 

“Scarsa pulizia della città: le critiche le prendete come spunto per migliorare o pensa che siano pretestuose?” – chiede Nazzareno Perotti (31’40”).

“Via Montebello, piazza della verdura: una promessa non mantenuta” – fa notare sempre Perotti (33’20”). 

“Come mai nonostante i lavori non viene collegata via Piemonte a viale dello Sport?” e “Che fine ha fatto la piazza di San Pio X” – domanda un lettore (34’35”). 

Si torna sullo stato di piazza della verdura (36’40”). 

Si parla del caso dei cugini Assenti e della scuola Curzi (39’12”). 

“Turismo: la pandemia ha bloccato iniziative che avevate in cantiere? Se sì, quali? Da dire è che nei tre anni precedenti è stato fatto poco per portare alto il nome di San Benedetto in Italia e nel mondo?” – domanda Nazzareno Perotti (46’52”). 

Bambinopoli e le lamentele dei turisti (49’40”). 

Giuseppe Buscemi sposta il dibattito sulla stampa e sui giornali, alcuni dei quali possono essere definiti “cagnolini da salotto”, altri “cani da guardia”. Piunti fa le sue considerazioni (50’20”). 

“Perché all’indomani del suo insediamento non ha cambiato in maniera incisiva l’organizzazione comunale rimuovendo dirigenti con condanne alla Corte dei Conti?” – è la domanda di un lettore. Buscemi chiede inoltre a Piunti di commentare la definizione che spesso è stata data alla sua amministrazione, cioè “Gaspari Ter” (55’50”). 

“Samb Calcio: i fatti dicono che lei non è stato capace di far restare la squadra in Serie C” – chiede Perotti (59’00”). 

Viene mostrata la vignetta satirica di Evo, che viene commentato dal sindaco (01.05’40”). 

Città Grande del Piceno: l’opinione di Pasqualino Piunti (01.09’54”).

Si parla dello Stadio Ballarin (01.15’15”).

Dopo il secondo slot pubblicitario, il direttore di Riviera Oggi chiede a Piunti chi tema di più degli altri candidati sindaci (01.29’25”). 

“Sui manifesti di due delle liste che la sostengono non c’è alcun riferimento al suo nome e sono la Lega e Fratelli d’Italia. Come mai?” – domanda Giuseppe Buscemi (01.31’20”). 

Sanità: due ospedali di primo livello sono possibili? La risposta di Pasqualino Piunti (01.34’25”). 

Dopo un’accesa discussione, si passa all’ubicazione dell’ospedale (01.43’30”).

Deserto culturale sambenedettese: è ancora così? Il commento del sindaco (01.46’27”).

Quest’anno non sono stati fatti i fuochi per la Festa della Madonna della Marina. A Piunti viene chiesto come mai, alla luce del fatto che invece sono stati spesi dei soldi per far venire i Gemelli Diversi (01.49’05”).

Il direttore conclude chiedendo perché negli ultimi tre anni il sindaco non abbia mai voluto rispondere a Riviera Oggi (01.50’45”). 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.