Iscriviti al corso gratuito dell’A.I.A. di San Benedetto del Tronto e unisciti ad una grande famiglia composta da più di 30mila associati in tutta Italia. Ti stiamo aspettando!

Lo sapevi che il famoso “fallo da ultimo uomo” non esiste e che chi tira un calcio di rigore non può toccare di nuovo il pallone se questo sbatte contro il palo o la traversa? Questi sono solo due dei tanti falsi miti, leggende metropolitane che popolano il mondo del calcio.  Ogni domenica ci troviamo davanti alla tv a giudicare l’operato degli arbitri, valutando se quel gol che ha fatto perdere la nostra squadra del cuore fosse regolare o meno. Hai mai pensato di metterti dall’altro lato?

Vieni a provare questa esperienza inedita, immergiti in un mondo totalmente nuovo, impara tutte le regole del calcio e prova l’emozione di fischiare un rigore e del boato dei tifosi al gol al 90’’. 

Il corso è rivolto a ragazze e ragazzi con un’età compresa tra i 14 ed i 40 anni. Inoltre, da quest’anno è possibile anche ottenere un doppio tesseramento sia da calciatore che da arbitro fino ai 17 anni.  L’inizio delle attività è fissato per il mese di ottobre, le lezioni avranno una cadenza bisettimanale.

Quali sono i benefici di cui potrai disporre dal momento del tuo ingresso nell’associazione? Abbigliamento tecnico sia per le gare, che per l’allenamento, la garanzia di un rimborso spese per ogni sfida che sarai chiamato a dirigere, il diritto di accedere in maniera gratuita a tutti gli stadi d’Italia e da ultimo, anche la possibilità di maturare crediti scolastici e poter convertire le ore in alternanza scuola – lavoro.

Il corso è totalmente gratuito e si svolgerà presso il Palasport “Speca” sito in Viale dello Sport.

Per contatti e informazioni via telefono e/o WhatsApp il numero è 349 – 2110425. Inoltre, potete seguire la sezione Aia di San Benedetto sui social. Facebook: @aiasbt. Instagram: @aia_sbt. Per maggiori info VISITA https://corsoarbitro.com/


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.