GROTTAMMARE – Dopo aver terminato, domenica 5 settembre, il periodo di attività allo IAT di Piazza Kursaal, grazie all’impegno di Miguel Sayas Giorgi, Maria Chiara Pilota, Simone Belfiore e Roberto Guidotti, che hanno soddisfatto le moltissime richieste dei turisti, e dopo aver partecipato, grazie al lavoro di Alessandro Ciarrocchi e Rosina Bruni, alle giornate sistine organizzate dai Musei Sistini, dalla Diocesi e dalle città di Grottammare e Montalto legate a papa Sisto V, l’ Associazione Lido degli Aranci di Grottammare prosegue le sue attività, senza dimenticare di ringraziare la dottoressa Paola di Girolami, Don Vincenzo Catani, il dottor Aniello Gatta, il professor Claudio Lubrano, l’amministrazione grottammarese e montaltese, nelle persone dei sindaci Enrico Piergallini e Daniel Matricardi, insieme a Raffaele Tassotti e Franco Emidi, che hanno permesso queste collaborazioni.

Si ripartirà venerdì 10 settembre, alle ore 18, allo chalet “Sabya Beach” di Grottammare, con “Miti e leggende dei Monti Sibillini”, a cura del Giornale e dell’Associazione “Per Grottammare”, media partner l’Associazione Lido degli Aranci; uno spettacolo dai toni fantasy del performer Cesare Catà, che proporrà un viaggio nella tradizione marchigiana ed europea, in cui si mescoleranno teatro, narrazione, filosofia e cabaret. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria allo 0735 366960.

Il 19 settembre,  invece, si progetteranno l’organizzazione della serata di gala “Una Rotonda sul Mare – Premio Grottammarese dell’Anno 2020”, che si terrà al Teatro delle Energie il prossimo 9 ottobre, e la programmazione del palinsesto per le “Commedie Nostre”, rassegna dialettale sospesa durante il periodo del Covid19 e in ripresa a grande richiesta: sono previste quattro serate per la fine di quest’anno, che vedranno esibirsi sul palco quelle associazioni teatrali che non hanno potuto partecipare all’ultima rassegna del 2020, per poi ripartire nel 2021 con una nuova Rassegna di otto serate, con l’ambito premio del “Grottammare Mask” e tante altre novità.

In programma anche il Concorso Comico “PrimaVERA di Comicità”, un interessantissimo contest televisivo di circa 25 puntate dove, a suon di battute, si sfideranno comici provenienti da tutta Italia, con la regia di Angelo Carestia, la consulenza artistica ed organizzativa dell‘Associazione Lido Degli Aranci, ideatrice della kermesse, e la conduzione del duo Angelo Carestia e Domenico Valentini. Le puntate andranno in onda su VERA TV e saranno visibili nelle regioni Marche, Abruzzo, Lazio e Piemonte; il pubblico da casa potrà esprimere il proprio voto per l’artista preferito, collegandosi alla pagina Facebook dello stesso canale TV.

L’ultimo appuntamento di settembre sarà con lo spettacolo di Cabaret ed Animazione al Pranzo Sociale dell’Associazione ADA di Ascoli Piceno, previsto per domenica 26 settembre.

In programma altre novità da ottobre in poi.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.