MARTINSICURO – Si è svolta sabato 4 settembre, alle ore 21.00, nella sala consiliare del Comune di Martinsicuro, la cerimonia di premiazione della XIII edizione del Premio Letterario Internazionale “Città di Martinsicuro”, organizzato dalla Di Felice Edizioni e dal Comune di Martinsicuro e patrocinato dal Ministero per i beni e le attività culturali, dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Teramo, dalla Casa della poesia in Abruzzo G. D’Annunzio e dall’Associazione Editori Abruzzesi.

 La serata, all’insegna della poesia, presentata dalla giornalista Dorotea Mazzetta e allietata dall’attrice Laura Margherita Di Marco, ha visto l’assegnazione del premio speciale al poeta siriano Hadi Danial e alla traduttrice marocchina Sana Darghmouni.  Presenti alla premiazione, oltre a numerose persone attente e partecipi, il sindaco di Alba Adriatica, Antonietta Casciotti, il presidente dell’Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo, Leandro Di Donato, la presidente dell’Associazione Magnificat, Fulvia Marconi, il vicepresidente dell’associazione Il Faro, Maurizio Lera, l’assessore all’ambiente di Martinsicuro, Marco Cappellacci, l’organizzatrice, Valeria Di Felice, i giurati del Premio e il sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni che ha sottolineato come questo sia un premio in cui ha creduto sin dal primo anno, quando era assessore alla cultura, e che ha appoggiato con entusiasmo.

“Ringrazio tutti coloro che hanno sostenuto queste meravigliose tredici edizioni del Premio, uno dei tanti progetti che hanno permesso alla Di Felice Edizioni di crescere e di avere più consapevolezza della strada da intraprendere – ha dichiarato Valeria Di Felice. “Grazie a questi anni ho avuto la visione di quanto il Premio abbia un grande potenziale e proprio per questo mi rendo conto che per svilupparlo al meglio, come tutte le cose belle, c’è bisogno di tempi più maturi. Vi annuncio che il premio è momentaneamente sospeso, per lavorare meglio ad un nuovo progetto con un’edizione piena di sorprese, per tornare a premiare chi crede nella poesia. Sono felice del percorso fatto fin qui e vi invito a seguire con lo stesso interesse le attività della casa editrice – ha concluso.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.