SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Conferma per un evento molto sentito in provincia.

Si è conclusa da poco la settima edizione del 17 Festival. “Con i ricavati di questa edizione sono stati raggiunti i 13 mila euro complessivi devoluti all’Ail (Associazione Italiana contro e Leucemie) per contribuire all’acquisto di un refrigeratore per il reparto di ematologia dell’ospedale Mazzoni di Ascoli, lo strumento è stato fondamentale per accreditare il reparto come centro trapianti Italiano” affermano in una nota gli organizzatori.

“Il 17 Festival con i suoi eventi anche in questo 2021, anno molto complicato per la cultura e lo spettacolo a causa delle restrizioni per Covid-19, è riuscito a radunare diverse migliaia di persone su tre diversi comuni della provincia di Ascoli (Folignano, Ripatransone, San Benedetto), scavalcando anche i colori della politica e arrivando al cuore delle persone – si legge in una nota diffusa dagli organizzatori della kermesse – Ma il grande risultato è da ricercare ben oltre la quota economica, il filo conduttore che il festival è riuscito a creare tra amministrazioni, associazioni benefiche e comparto sanitario è infatti un motore prezioso, e dal valore inestimabile, per la sensibilizzazione e per la lotta alla leucemia”.

In quest’ultima edizione del 17 Festival sono saliti sul palco Lacuna Coil, Rezophonic, Gaia Gozzi, Leo Gassman, J-And, Sveglia Ginevra, Comete, Merlot, Lorenzo Kruger ed Esseho.

Il 17 Festival, manifestazione tra le più importanti in regione, è organizzato dall’omonima associazione culturale di Monteprandone e nasce dalla volontà di sensibilizzare le persone e raccogliere fondi per la ricerca e la lotta alla leucemia e linfomi.

La manifestazione è nata per ricordare la scomparsa di Marzia, avvenuta proprio il 17 dicembre del 2011 a causa di “un’ombra oscura”. Da allora la sua famiglia ha deciso di convertire il dolore in azione e passione, con il desiderio di mantenere vivo il ricordo di una persona amata attraverso l’impegno attivo per la ricerca sotto forma di musica e arte.

Il 3 settembre alle 11.30 si terrà una conferenza stampa allo chalet Stella di Porto d’Ascoli per trarre un bilancio dell’edizione 2021.

Interverranno:

Piero Galieni – Primario di Ematologia ad Ascoli Piceno;
Massimo Croci – Seventeen Eventi – Organizzatore;
Annalisa Croci – Associazione 17 Festival;
Valerio Pignotti – Consigliere Comunale San Benedetto;
Matteo Terrani – Sindaco di Folignano;
Alessandro Lucciarini De Vincenzi – Sindaco di Ripatransone;
Raffaella Gaspari – Responsabile Coop Area 3;


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.