FABRIANO – Ancora una volta i Master della Collection Atletica Sambenedettese hanno lasciato un segno tangibile ai Campionati Regionali svoltisi lo scorso week end a Fabriano.

Questo gruppo di eterni fanciulli ha conquistato un bottino degno di quello dell’atletica italiana a Tokyo con ben 15 medaglie vinte ( 11 ori, 3 argenti ed 1 bronzo ), risultato che sbigottisce ancora di più se si considera che sono stati solo 5 atleti ad ottenerlo.

Esaltante partecipazione di Franco Marchegiani che, alla veneranda età di 85 anni, si laurea campione regionale nel lancio del martello e del martello con maniglia oltre ad aggiudicarsi l’argento nel lancio del disco e nel getto del peso.

Ottimo prestazione di Carlo Sebastiani che conquista l’ oro nel lancio del peso M60 e nel martello con maniglia mentre il suo compagno di merende Cesare Alesi, sempre nella categoria M60, si aggiudica ben 3 titoli ( Lancio del disco, lancio del giavellotto e salto con l’asta ), piazzandosi al secondo posto nel salto in alto.

Il Dottore Matteo Piemontese nella categoria M70 vince l’oro nei 5000 metri, mentre il “giovane” del gruppo Luca Bagnara è bronzo nei 100 metri ed oro nel salto in alto, nel salto in lungo e nei 400 metri della categoria M45.

Durante la due giorni fabrianese, si sono svolti anche i Campionati Regionali Cadetti/e di Prove multiple. Nell’Esathlon Cadetti ottavo posto per Mattia Alesiani con 2214 punti, nono Emil Bagnara con 2157 punti e decimo Davide Domenichetti che sigla i suoi personal best nell’alto con 1,53 e nei 1000 con il crono di 3’27”06 mentre nel Pentathlon Cadette giunge sesta Beatrice Brutti stabilendo i suoi personali con 4,23 nel lungo e 17”70 negli 80 ostacoli, settima è l’altra orange Sofia Filioni.

La Collection Atletica Sambenedettese ha già riaperto le iscrizioni per i corsi di avviamento alla pratica dell’Atletica Leggera a partire dai 4 anni, attraverso una settimana di prova gratuita “Open Week” dal 6 settembre al 10 settembre. Non occorre il Green Pass per un nuovo inizio in totale sicurezza della pratica della Regina dei Giochi Olimpici che ha dati tante soddisfazioni alle Olimpiadi di Tokyo .


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.