SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un tripudio di ragazzi e ragazze di ogni età ha colorato e riempito di risa giulive il pomeriggio di ieri, 26 agosto, presso i campi da basket Las Vegas di San Benedetto.

L’area, dopo stagioni buie, è stata riqualificata ed è tornata ad essere il luogo ideale per gli appassionati della palla a spicchi, che ora potranno tornare a riunirsi a tutte le ore del giorno per giocare in sicurezza.

Un percorso durato tre anni, da quando l’Associazione Las Vegas (capitanata dal presidente Riccardo Perozzi e dal vicepresidente Dario Vagnarelli) ha esposto al Comune la problematica del degrado dei campi ed ha avviato la raccolta fondi. Presenti per un saluto anche il sindaco Pasqualino Piunti e l’assessore Pierlugi Tassotti.

Ieri pomeriggio si è svolta la cerimonia di inaugurazione dei campetti, con i ragazzi che hanno avuto la possibilità di giocare a pallacanestro, all’insegna della sana competizione e dei valori dello sport. Presente anche uno stand con cibo e bevande fresche, oltre alla musica live a fare da sottofondo alla serata con Kenzie Kenzei, File Toy, Gabs, Shera, Cokie e Totorima.

Ecco alcune foto scattate da Riviera Oggi.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.