SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Trofeo Bachetti Food – Open Padel è ufficialmente iniziato e ci sono tutte le condizioni per poter trascorrere degli alti momenti di sport al Circolo Tennis Maggioni. Oltre 120 iscritti tra cui molti atleti professionisti provenienti dall’estero. Stupore ma anche orgoglio da parte di Massimiliano Bachetti, CEO di Bachetti Food e organizzatore della kermesse sportiva: “Ci fa piacere ricevere così tante adesioni. Questo risultato è frutto di impegno e di qualità nell’organizzare un trofeo di padel, riconosciuto dalla Federazione Italiana Tennis, in uno dei centri sportivi più importanti del Medio Adriatico. La prima edizione ha avuto un’ottima risposta da parte degli atleti delle Regioni vicine mentre quest’anno essendo un Trofeo inserito nel calendario nazionale e riconosciuto dalla F.I.T. abbiamo raccolto adesioni da atleti professionisti italiani, spagnoli e argentini. Il livello del torneo si alzato notevolmente in quanto partecipano a questa edizione sportivi presenti nelle prime posizioni del ranking nazionale. Il nostro obiettivo è quello di continuare con questa kermesse e di portare, anno dopo anno, atleti di rilievo internazionale a San Benedetto”.

Il Trofeo Bachetti Food terminerà domenica 29 agosto 2021. Nella cornice del Maggioni gli sportivi si daranno battaglia su tre campi per aggiudicarsi il titolo e per scalare la classifica del ranking di categoria.

Il Trofeo coinvolgerà non solo gli sportivi ma anche gli spettatori. Nel corso della manifestazione sarà attivo il contest “Bachetti Food – Share your Padel”. Gli spettatori che condivideranno sui profili personali un selfie scattato nel corso della manifestazione e inerente la stessa, taggando le pagine ufficiali di Bachetti Food (Facebook: Bachetti Food – Specialità dei Piceni. Instagram: @bachetti_food), parteciperanno automaticamente al contest. La foto che avrà ricevuto il maggior numero di like vincerà 5kg di olive ascolane prodotte da Bachetti Food. Regolamento e iscrizione sui social di Bachetti Food.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.