GROTTAMMARE – L’Associazione culturale Euterpe e le altre con il Patrocinio del Comune di Grottammare presenta “Ancora in musica” in onore di Papa Sisto V.

All’interno del programma musicale si evidenzia la partecipazione del pianista Italo Bruni, con musica di Franz Litsz e Maurice Ravel.
Nella visione romantica ed estrema di Franz List, l’affresco trecentesco di Buffalmacco intitolato Il trionfo della Morte veduto a Pisa diventa in musica, un’articolata parafrasi del Dies Irae inizialmente  per pianoforte e orchestra e poi trascritta per pianoforte solo .“TOTENTANZ “, Danza della morte, è una composizione che Liszt rielaborerà a lungo: scritta tra il 1847 e il 1857.
 in essa sono contenuti vari aspetti dell’ispirazione lisztiana, da quello prettamente virtuosistico a quello passionale puro ad un sempre vigile ma fascinoso lirismo. Una morte vissuta con eroismo musicalmente apocalittico e altamente scenografico.
Italo Bruni Diplomato al Conservatorio di Fermo, si è distinto per la sua professionalità e collaborazione in vari concerti: nel 2010 ho vinto il concorso Yamaha per giovani compositori, suonando la composizione “profondo abisso” allo junior original concert in Lecco. Nel 2015 Ho suonato con l’orchestra diretta dal M Benedetto Guidotti il concerto per pianoforte e orchestra in re maggiore di F.J.Haydn. Nel 2016 classificato primo al concorso Chiaro di Luna di Torano. E’ ‘orgoglio del Quartiere San Filippo Neri a San Benedetto del Tronto in cui vive e presta la sua collaborazione nella parrocchia del Quartiere. Il concerto si terrà mercoledì 25 agosto presso la Chiesa di San Pio V a Grottammare alle ore 21.15. Obbligo di mascherina.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.