GROTTAMMARE – E’ partito in questi giorni, con l’eliminazione del fogliame secco delle palme di via Modigliani, il secondo intervento di manutenzione straordinaria del verde ornamentale dell’anno 2021.

Il piano prevede una serie di lavori di potatura e abbattimento da eseguire in varie zone della città di Grottammare. Si tratta di un investimento sulla sicurezza urbana del valore di 20 mila euro.

Le opere sono state affidate alla ditta Eurocoop Laga s.c. a r.l., di Valle Castellana (TE), che eseguirà gli interventi concordati con gli uffici comunali nelle seguenti vie e zone:

– Via Valtesino (aranci, oleandri)

– Via Lazio (pini)

– Tesino Village (palme, oleandri)

– Via Della Fratellanza (lecci, palme)

– Via Monte Conero (querce)

– Via Pertini (siepe)

– Via Procida (siepe)

– Via Umbria (siepe)

– Via XXV Aprile (siepe);

Nell’impegno di spesa emesso dal servizio Manutenzioni l’ importo complessivo dei lavori è di euro 20.341 (iva compresa).

“I lavori in corso da ieri proseguono il programma di interventi già eseguiti la scorsa primavera in numerose altre zone della città – ricorda il consigliere delegato alle Manutenzioni, Bruno Talamonti –. Parchi, giardini e vie di quartiere: ogni luogo della città deve poter essere vissuto nella più totale tranquillità. Proseguiamo pertanto su questa strada per garantire a tutti i cittadini la necessaria sicurezza urbana, che è tra gli obiettivi principali di questa Amministrazione comunale”.

In precedenza, la stessa tipologia di lavori aveva interessato le vie Garibaldi (lecci, aranci), Dei Ligustri (cipressi, lecci, pini), San Carlo (pini), Ischia I (pioppo), Cagliata (tigli), Sant’Agostino (tigli) e le aree verdi del Parco in via Copernico (tigli), Parco via Volta (pini, lecci) e Pineta Bersaglieri (pini). Anche in questo caso, la spesa si aggirava intorno ai 20 mila euro finanziati dai capitoli riservati alla sicurezza stradale.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.