GROTTAMMARE – Iniziativa turistica lungo la costa.

Si è svolto un giro di prova giovedì 12 agosto del nuovo pullman turistico scoperto “Cupra-Grottammare sotto le stelle”, una nuova linea che connette il vecchio incasato di Grottammare e Marano di Cupra Marittima attraverso il litorale. Al tour inaugurale, che è servito anche a definire anche gli ultimi dettagli del percorso, hanno partecipato i Sindaci di Grottammare e Cupra Marittima Enrico Piergallini e Alessio Piersimoni, il Presidente e il Direttore della Start Enrico Diomedi e Alfredo Fratalocchi, accompagnati da alcuni amministratori.

“Questo nuovo servizio – dichiarano i Sindaci – connette ulteriormente Grottammare e Cupra Marittima, due realtà balneari che sono impreziosite da magnifici borghi che guardano il mare. I turisti potranno visitare entrambi in questo nuovo autobus scoperto, ammirando le bellezze delle nostre due  marine. Iniziamo quest’anno a sperimentare il servizio per verificare l’accoglienza degli utenti. Se tutto filerà liscio e il servizio sarà apprezzato, diventerà senza dubbio un punto di riferimento importantissimo per il nostro turismo nella prossima stagione estiva. Non possiamo che ringraziare la START per aver reso possibile e concreta questa idea”.

Il nuovo autobus turistico scoperto, con una capienza di 24 posti, inizierà il servizio sabato 14 agosto ed  avrà i seguenti punti di partenza:

Grottammare – Viale della Repubblica incrocio Via Garibaldi (chiosco partenza trenino turistico);

Cupra Marittima – chalet la Sirenella e Piazza della Libertà.

Il servizio effettuerà il seguente percorso: Grottammare  Viale della Repubblica – Cupra Marittima Lungomare – Borgo Marano (visita al paese alto) – Paese alto Grottammare (visita vecchio incasato) – Grottammare Viale della Repubblica.

Gli orari sono i seguenti: 

Grottammare ore 18.30 prima corsa – ore 20.15 seconda corsa; Cupra Marittima  ore 18.45 prima corsa – ore 20.30 seconda corsa.

Il servizio verrà fornito al prezzo di 6 euro, accessibile da tutti. Il biglietto potrà essere fatto direttamente sul mezzo.

“Per l’anno prossimo – continuano i Sindaci Piergallini e Piersimoni – stiamo già ragionando su ulteriori elementi che arricchiscano l’esperienza del viaggio. Immaginiamo, infatti, l’accompagnamento degli utenti con una guida o un’audioguida che racconti le bellezze di Grottammare e Cupra Marittima ai turisti comodamente seduti nell’autobus: sarebbe un elemento in più per poter avere una esperienza documentata e consapevole dei nostri territori. Il viaggio potrà cosi diventare un’occasione unica per scoprire le bellezze architettoniche e paesaggistiche dei nostri luoghi che hanno alle spalle una storia millenaria”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.