CUPRA MARITTIMA – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato stampa, diffuso l’11 agosto, del sindaco di Cupra Marittima, Alessio Piersimoni.

In molti in questi giorni ci stanno chiedendo informazioni sulla possibilità di organizzare feste in spiaggia in occasione del ferragosto: le tipiche “nottate” organizzate in tempi pre-Covid, non potranno essere effettuate neanche quest’anno.

Oltre ai divieti del regolamento comunale, infatti, ci sono i limiti imposti dalle normative anti-Covid.

Nello specifico sulle nostre spiagge è vietato campeggiare e pernottare con tende, roulotte, campers ed altre attrezzature o installazioni impiegate a tali scopi.

È vietato accendere fuochi.

È vietato lasciare nei tratti di spiaggia libera, oltre il tramonto del sole, tende, ombrelloni e attrezzature da spiaggia quali lettini, sdraio o sedie.

È vietato nelle ore notturne l’utilizzo delle attrezzature balneari, quali sdraio e lettini.

Ricordo che per le normative anti-Covid sono vietati gli assembramenti e che dobbiamo rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro anche all’aperto, e quando ciò non è possibile indossare la mascherina (anche all’aperto).


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.