TOKYO (GIAPPONE) – Antonella Palmisano è la nuova campionessa olimpica nella marcia 20 km con il tempo di 1h29’12”. L’atleta pugliese ha condotto una gara impeccabile dal punto di vista tecnico e strategico, battendo la colombiana Sandra Lorena Arenas e la cinese Liu Hong, rispettivamente sul secondo e sul terzo gradino del podio.

La Palmisano, che abbiamo intervistato dopo le Olimpiadi di Rio 2016, dove era arrivata quarta, è stata diverse volte la madrina del Trofeo Serafino Orlini a Grottammare, dove ha anche trionfato. Non solo: la gara grottammarese ha visto sulla linea di partenza anche Massimo Stano, oro a Tokyo sempre nella 20 km di marcia con il tempo di 1h21’05”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.