MONTEFIORE DELL’ASO – Di seguito una nota di Questione Natura, diffusa il 6 agosto e giunta in redazione.

Anche Montefiore dell’Aso diventa “Mask Free”.
Abbiamo raggiunto il 29esimo comune del Piceno per raccogliere le mascherine disperse nell’ambiente. Mi devo complimentare con i residenti di questo bellissimo paese posto sulla cresta che divide le valli dell’Aso e del Menocchia, dove le nuvole creavano un gioco suggestivo di colori con un tramonto riflesso all’orizzonte, perché abbiamo trovato solamente 15 mascherine gettate in giro. Si vede l’elevato senso del “bene comune” che oggi è ancora integro, testimone di un’amore immenso che i montefiorani hanno per il loro posto nel mondo.
Noi torneremo presto a fare un giro per le vie del borgo, ricche di cultura e di opere innovative che danno vita al paese e allo stesso tempo entrano in armonia in un’ambito storico dell’Italia di una volta. Grazie di tutto, alla prossima! Questione Natura, questione di priorità.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.