GROTTAMMARE – Scendono in passerella le eccellenze della moda marchigiana. “Fashion Mood” è l’evento dell’estate, organizzato dalla Cna Picena, che valorizza l’artigianato e il Made in Italy in una sfilata-spettacolo ricca di sorprese.

L’appuntamento è fissato per venerdì 6 agosto alle ore 21 presso la Terrazza sul Mare di Grottammare. Presentano la serata Marco Moscatelli, Cinzia Poli e la “iena” Andrea Agresti.

Alla conferenza stampa di presentazione, svolta stamane presso il Comune di Grottammare, il sindaco Enrico Piergallini ha espresso grande soddisfazione e onore nell’accogliere questo evento turistico e culturale che è “grande al punto tale da farci recuperare un’idea di normalità tangibile”.

“Protagoniste indiscusse – aggiunge il primo cittadino – saranno le realtà produttrici del nostro territorio che non si sono fermate e che metteranno sul palco il loro ottimismo, dimostrando ciò che hanno fatto in questi duri mesi”.

Fa da eco a queste parole l’assessore alla Promozione e allo Sviluppo Lorenzo Rossi, che ritiene Fashion Mood “una vetrina eccezionale dove centrali, più che i corpi, sono i prodotti dell’ingegno dei nostri artigiani. Ciò è motivo di fierezza perché pone al centro il nostro saper fare e la voglia di costruire una strada d’uscita da questa crisi”.

Un’occasione di ripartenza e rinascita, dunque, “dove le aziende locali possano mettersi in luce – afferma Arianna Trillini, presidente territoriale Cna – Il settore della moda è particolare perché noi artigiani non solo dobbiamo saper fare una cosa bella ma dobbiamo anche comunicarla bene trovando il giusto modo di interpretare i bisogni tangibili delle persone. Quindi poter mostrare il nostro lavoro su un palco così sublime è una grande soddisfazione”.

Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche, aggiunge: “Importante è la valorizzazione del settore moda per ricominciare a vivere e tornare, da settembre, nelle fiere nazionale e internazionali. Il Made in Italy è il secondo brand più famoso al mondo e questa magnifica serata farà rivivere i nostri territori e le nostre economie”.

Francesco Balloni, direttore della Cna Picena, ringrazia sentitamente il Comune di Grottammare per essere sempre presente, soprattutto in questa situazione particolare dove è difficile organizzare eventi, e Fabbrica Eventi per aver accettato questa collaborazione.

“Per noi è un senso di responsabilità portare avanti questa iniziativa – aggiunge Balloni – Gli obiettivi comuni sono di valorizzare le imprese le quali, già dalla crisi del 2008, hanno avuto difficoltà nel mercato locale e per questo hanno dovuto strutturarsi e fare rete all’estero. Anche le imprese che facevano 100% di mercato italiano di sono ritrovate a fare l’80% di mercato estero. Dal 2014 al 2019 il settore tessile ha registrato +25% di export, mentre il settore calzaturiero -1.2 %. Nel 2020 il tessile è sceso al -26,1% di export e il calzaturiero -28,1%. Nonostante questi dati, abbiamo molti esempi positivi di aziende che si sono riconvertite e hanno iniziato a fare altri prodotti, come le mascherine, a dimostrazione del fatto che da ogni crisi nasce una opportunità”.

Un’anteprima di ciò che si vedrà in passerella è stata presentata da Irene Cicchiello, responsabile settore Moda Cna Picena: “Le aziende che sfileranno lavorano e producono nel nostro territorio e alcune imprese partecipanti hanno produzioni completamente green, attente alla sostenibilità e all’economia circolare: sarà presenta una start up che impiega tutti tessuti naturali, una maglieria che utilizza filati rigenerati, un artista che produce capispalla realizzati con la ruggine. Avranno spazio anche i giovani dell’istituto professionale di Ascoli e la finalista, Nella Rossi, e il vincitore, Filippo Francia, del concorso nazionale Cna Federmoda”.

L’evento è gratuito e si svolgerà nel rispetto della normativa anti-Covid. All’ingresso sarà richiesto il Green Pass. Alternativamente, per coloro che non lo possiedono a causa di problemi medici che impediscono la vaccinazione, sarà accettato il certificato medico.

Sarà possibile seguire la diretta sulla pagina facebook della Cna Picena e sul canale tv 211.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.