TERAMO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 31 luglio, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Teramo. 

I militari della Stazione Carabinieri di Pineto davano esecuzione all ordinanza di misura cautelare personale del divieto di avvicinamento emesso dal Gip di Teramo nei confronti di un uomo di 59 anni residente a Pineto.

Il provvedimento scaturiva a seguito di pregressi maltrattamenti che il soggetto aveva posto in essere nei confronti della sua ex moglie di 50 anni che aveva presentato denuncia nei confronti dell’ex coniuge presso la Stazione Carabinieri di Pineto che nel trasmettere la denuncia avevano anche chiesto un provvedimento di tutela per la persona offesa.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.