SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono ancora giorni molto frenetici per i tifosi rossoblu e non solo.

Lunedì 2 agosto dovrebbe arrivare la sentenza del Tar del Lazio riguardo ai ricorsi presentati dalle squadre che si sono viste negare l’iscrizione in serie C (Samb, Casertana, Carpi e Novara) e in B (Chievo Verona) per la stagione 2021-22 dal Collegio di Garanzia del Coni.

Ricorso che il Club del presidente Roberto Renzi ha presentato oggi, 30 luglio, come annunciato in una breve nota diffusa agli organi di stampa: “L’As Sambenedettese, al fine di difendere i propri diritti, comunica di aver depositato in data odierna il ricorso al Tar del Lazio”.

Ancora un fine settimana da passare con tanta sofferenza e attesa.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.