SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo il successo del concerto de “Le Vibrazioni “, l’Assessorato alle attività produttive del Comune di San Benedetto del Tronto propone un nuovo appuntamento con la musica italiana per mercoledì 18 agosto sempre nell’area ex Galoppatoio di viale dei Tigli. Salirà sul palco Fiordaliso, una delle protagoniste della storia della musica italiana degli ultimi decenni. Fiordaliso, insieme alla sua orchestra, farà rivivere i suoi più grandi successi che ancora oggi fanno ballare schiere di giovani nel pre disco con brani come “Non voglio mica la luna” o le numerose ballate romantiche come “Se non avessi te”, “Il mare più grande che c è“, “Cosa ti farei”.

I due concerti, organizzati in collaborazione con Pubbliconcerti e Antonella Ciocca, sono stati pensati dall’Assessore alle Attività Produttive Filippo Olivieri con il contributo dei consiglieri Carmine Chiodi, Mariadele Girolami e Mario Ballatore e il sostegno del sindaco Pasqualino Piunti con l’obiettivo di sostenere gli operatori commerciali del quadrilatero centrale della Città impegnati a rialzarsi dopo i duri effetti della pandemia.

L’ingresso sarà libero ma condizionato per le stringerti norme anti-Covid dalla prenotazione obbligatoria dei 502 posti a sedere che deve essere fatta sul sito “Ciaotickets” al costo di 1 euro per i diritti. Infoline 3331676533.

Occorre presentarsi all’ingresso dell’area per le 20,15 per gli adempimenti anti-Covid necessariamente muniti di documento identità valido e di una delle certificazioni verdi: green pass rilasciato a seguito di vaccinazione, o tampone effettuato nelle ultime 48 ore, o certificato di avvenuta guarigione da Covid19 non oltre i 6 mesi. Inizio spettacolo ore 21,30.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione l’Associazione Nazionale Carabinieri Volontariato San Benedetto del Tronto Odv, la Croce rossa italiana, l’Officina dei sensi di Ascoli Piceno e Radio Club Piceno.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.