GROTTAMMARE – Di seguito una nota, giunta in redazione il 27 luglio, Assessorato alla Sostenibilità Ambientale e Salute di Grottammare a firma di Alessandra Biocca dopo l’esito di una indagine dell’Arpam.

A seguito di un focus consiliare in merito ad un sospetto inquinamento ambientale della sottostazione Enel di via San Gabriele, l’Assessorato alla Sostenibilità ambientale e Salute, al fine di tutelare la salute dei cittadini residenti, ha dato seguito ad accertamenti con il seguente esito: dal rilievo effettuato dall’Arpam, che si è svolto a partire dal 16 aprile presso la sottostazione Enel sita in via San Gabriele, è stato accertato che i livelli di induzione magnetica misurati sono compatibili con quanto previsto dalle normative di riferimento, escludendo pertanto qualsiasi forma di pericolo per la salute cittadina causata da inquinamento elettromagnetico.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.