SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Collegio di Garanzia del Coni ha rigettato il ricorso nella serata del 26 luglio.

L’As Sambenedettese non ha avuto l’ok per l’iscrizione in serie C.

Il nostro articolo precedente

Samb, bocciato il ricorso dal Collegio di Garanzia del Coni. Niente serie C per i rossoblu

Una doccia fredda per la città, i tifosi e ovviamente anche per il Club.

Dalla società non sono state rilasciate dichiarazioni, e difficilmente ci saranno prima di domani mattina, ma gli ambienti rossoblu hanno confermato che il presidente Roberto Renzi non si arrenderà e che farà ricorso al Tar. Ed infatti, poco dopo, è arrivato un breve comunicato.

“L’A.S. Sambenedettese, preso atto della decisione del Collegio di Garanzia del Coni, comunica che nei prossimi giorni presenterà ricorso al Tar”: la prima comunicazione rossoblu e l’ufficialità del ricorso al Tar alle 23.21 del 26 luglio.

Sarà ancora lunga e calda l’estate per i sostenitori sambenedettesi.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.