SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rossoblu le spiagge della Riviera in questi giorni.

Parliamo di Beach Soccer, ovviamente.

L’Happy Car Samb maschile vince 7-4 contro Sicilia e chiude al meglio la tappa di San Benedetto. Ora i campioni d’Italia in carica sono attesi dalla tappa di Napoli e dalle finali Scudetto di Lignano Sabbiadoro dove ci sarà il titolo da difendere.

Decisiva la tripletta di uno scatenato Pedro Moran, oltre ad un’autorete di Filetti e ai gol di Miceli, De Masi e Mascaro. Per gli avversari a segno lo stesso Filetti, Dos Santos, Coppola e Ricardinho. Qualificazione raggiunta per le finali di Lignano Sabbiadoro, mentre la prossima settimana nella tappa di Napoli ci sarà da conquistare la miglior posizione di classifica possibile.

In campo anche le ragazze rossoblu per la finale Scudetto contro Napoli. C’è un vessillo tricolore da difendere alla Beach Arena. Guarda il match delle ragazze rossoblu con la diretta della pagina Fb, clicca qui.

Rossoblu vincenti per 2 a 1 in una partita molto tirata e difficile contro le campane. Le ragazze sono nuovamente campionesse d’Italia e festeggiano lo Scudetto conquistato anche nel 2019. In rosa anche la nostra giornalista Chiara Poli.

Grande gioia nella bolgia della Beach Arena “Riviera delle Palme” tutta colorata di rossoblù e decimo meraviglioso trofeo per la Samb.

La Dècima è realtà grazie alla doppietta della stella brasiliana Adriele Rocha, miglior giocatrice al mondo e già idola dei tifosi: a nulla serve il gol del momentaneo pareggio segnato da Villar. La storia, dunque, si colora ancora una volta di rossoblù, naturalmente nel magico teatro di casa.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.