GROTTAMMARE – Attimi di vera apprensione nella giornata del 25 luglio sulla costa picena.

A Grottammare, vicino allo stabilimento Don Diego, si sono trovati in serie difficoltà tre bagnanti in acqua. I tre (un padre con il figlio e un altro signore) sono stati risucchiati da una risacca e trascinati pericolosamente nella zona delle scogliere a causa del mare mosso odierno.

Provvidenziale è stato l’intervento dei due bagnini Simone Scarcella e Leonardo Narcisi con la preziosa collaborazione anche di un pompiere, Natale Licini. I tre bagnanti sono stati recuperati e riportati a riva, un salvataggio non facile a causa del mare davvero agitato oggi.

Un salvataggio simile a quello effettuato lo scorso anno sempre a Grottammare dove cinque ragazzi di Castignano se la videro davvero brutta in acqua ma anche in quel caso, fortunatamente e grazie alla bravura dei bagnini, tutto andò per il meglio.

Un plauso, oggi, davvero grande, ai due bagnini e al pompiere.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.