SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prime soddisfazioni rossoblu in Riviera.

Alla Beach Arena di San Benedetto, il 24 luglio, l’Happy Car Samb femminile vince 4-1 contro Terracina e vola in finale Scudetto.

Reti di Chiara Poli, Marucci e doppietta Xhaxho. Niente da fare per Terracina, che va in gol con Ferrazza a giochi ormai chiusi. Domenica 25 luglio la Samb difenderà il tricolore contro Napoli, nel match in programma alle ore 18,30 nel teatro della Beach Arena “Riviera delle Palme”.

Sconfitta indolore, invece, per i ragazzi del l’Happy Car Samb: Ko per 3-2 contro Terracina ma qualificazione alle finali Scudetto di Lignano Sabbiadoro.

Partita condizionata da decisioni molto discutibili di una terna arbitrale non adeguata per l’occasione. Terracina vince 3-2 grazie al gol di Belardinelli e alle giocate strepitose della coppia brasiliana Duarte-Alisson.

Rossoblù in rete con Eudin e Miceli, ma puniti sul più bello nel terzo periodo. Da sottolineare un’atmosfera incandescente sugli spalti, con la tribuna tutta colorata di rossoblù per spingere la squadra di casa. Domenica 25 luglio (ore 16,45) ultima sfida a San Benedetto di Del Mestre e compagni contro Sicilia.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.