SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Ambasciatrice dell’Angola in Italia Maria De Fátima Jardim, accompagnata dalla Segretaria di Stato per la pesca Esperanca da Costa e da alcuni rappresentanti della comunità di cittadini angolani che vivono in Italia ha fatto visita al sindaco Pasqualino Piunti.

La delegazione del paese africano è in questi giorni nel territorio sambenedettese per visitare alcune realtà produttive nel campo della lavorazione, trasformazione e commercializzazione del pesce e per valutare la possibilità di allacciare rapporti con con imprese picene.

Nel suo saluto, l’ambasciatrice ha evidenziato il comune legame tra il territorio e il mare che hanno San Benedetto del Tronto e il Paese da lei rappresentato, ha avuto parole di elogio per la bellezza della città, ha espresso l’auspicio che possano allacciarsi relazioni capaci di produrre scambi economici e collaborazioni non solo nel campo della pesca ma anche del turismo.

Durante l’incontro è stato ricordato che tanti cittadini angolani nel passato si sono formati all’IPSIA di San Benedetto e molti di loro sono rimasti qui formando famiglie oggi perfettamente integrate.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.