GIULIANOVA – “Nel tardo pomeriggio di ieri, 15 luglio, equipaggi della Polizia Stradale di Giulianova hanno effettuato specifici servizi di contrasto alla guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, denominata ‘Alcol e Droga’. Sono state controllati 30 autoveicoli e contestate 19 infrazioni al Codice della Strada”.

Ciò si legge nel comunicato stampa, giunto in redazione il 16 luglio, della Questura di Teramo: “Un conducente di anni 38 di Bellante, disoccupato e con precedenti di polizia, è risultato positivo al controllo preliminare per l’assunzione di stupefacenti. L’atteggiamento nervoso del soggetto insospettiva gli agenti che al riguardo decidevano di effettuare una perquisizione locale presso la sua abitazione dove rinvenivano sostanza stupefacente tipo hashish e marijuana dal peso complessivo di circa 600 grammi, nonché materiale per il confezionamento, bilancino di precisione, due piantine di marijuana germogliate e mille euro in contanti di vario taglio”.

“Al termine dell’attività, il soggetto su disposizione del Pm di turno veniva posto gli arresti domiciliari” concludono dalla Questura abruzzese.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.