MONTEPRANDONE – E’ terminata nella serata del 15 luglio una rassegna letteraria e culturale molto importante.

E’ calato il sipario sulla dodicesima edizione di “Piceno d’Autore”, svoltasi a Monteprandone in piazza dell’Aquila.

Marco Frittella, telegiornalista Rai, ha condotto i tanti presenti in un cammino di concreto progresso ambientale, tecnologico, scientifico, sociale ed economico, raccontando quali sono le aziende più impegnate nello sviluppo sostenibile.

“Sono aziende dinamiche e spesso guidate da giovani e donne, in particolare nella nostra agricoltura, la più green e ricca del mondo” ha affermato Frittella.

Nel suo libro cita anche un’azienda di Monteprandone. Lo ha scoperto Romano Speca consigliere di Picenambiente, per una sera nella duplice veste di coordinatore e presentatore d’eccezione.

“Grazie a quanti hanno presto parte alla bellissima serata e al Festival” affermano gli organizzatori di Piceno d’Autore.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.