CUPRA MARITTIMA – Venerdì 16 luglio, nella splendida cornice di Villa Cellini, si aprirà il Cupra Musica Festival, giunto alla sua XIX edizione e quest’anno con un programma ancora più ricco e pieno di appuntamenti. Oltre ai concerti serali alle ore 21,30 nelle splendide location di Villa Vinci-Boccabianca, Villa Cellini e del Parco sul Mare, infatti, è in programma anche la serie di concerti “I suoni all’alba”, presso tre diversi stabilimenti del litorale cuprense (Oasi, Baia Marina e Koko,) dove si potrà godere dell’alba ascoltando la musica. Il festival ha la direzione artistica di Davide Martelli, il contributo della Inim elettronica unipersonale s.r.l. e dell’amministrazione comunale.

Il 16 luglio a Villa Cellini si esibirà il Bad Brother’s Saxophone Quartet, che regalerà al pubblico un viaggio nel mondo del sax, strumento che, grazie al suo particolare timbro, ha trovato spazio sia nella musica classica che nel jazz ed è utilizzato oggi in tutti i generi musicali.

Venerdì 13 agosto, al Parco sul Mare, sarà protagonista Daniele Di Bonaventura, che abbraccerà gli ascoltatori con il suono intimo ed espressivo del bandoneon, accompagnandoli, tra sensualità e malinconia, nel mondo del tango argentino, nell’anno del centenario dalla nascita di Astor Piazzolla.

Martedì 20 agosto, a Villa Vinci-Boccabianca, ci sarà una serata dedicata sia alla poesia che alla musica, nata dalla collaborazione dei direttori artistici dei due festival che animeranno l’estate culturale cuprense (Cupra Musica Festival e Cupra dentro e fuori le mura): Lucilio Santoni e Davide Martelli, mentre, martedì 31 agosto, sempre a Villa Vinci-Boccabianca, il pianista Lorenzo Di Bella trascinerà il pubblico nella “bufera infernal” della Fantasia quasi sonata “Après une lecture du Dante”.

Nei concerti all’alba si esibiranno, invece, il giovanissimo violinista Valentino Alessandrini (25 luglio, Oasi, ore 5.30) in un programma dalla musica classica al pop; il duo Rocaille con il soprano Loredana Chiappini e la clavicembalista Clementina Perozzi (8 agosto, Baia Marina, ore 5.45) in arie tratte dal repertorio operistico buffo, e il direttore artistico Davide Martelli (22 agosto, Koko Beach, ore 6) con un concerto dedicato alla forma del preludio.

L’ingresso agli spettacoli serali con prenotazione posto obbligatoria presso l’ufficio turistico IAT ( pineta lungomare Nazario Sauro ) è di 2 euro.

Per informazioni: 0735 779193 – 353 4106942


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.