TERAMO – Nella mattinata del 7 luglio presso la sala stampa dello stadio “Bonolis” di Teramo, il presidente del Teramo Calcio Franco Iachini, ha fatto il punto della situazione nel corso di una conferenza stampa.

Dopo quasi un mese di silenzio, il massimo dirigente biancorosso ha voluto anche rassicurare i tifosi sul futuro: “Ieri abbiamo saputo che siamo stati regolarmente iscritti al prossimo campionato di Serie C dopo i controlli Co.vi.soc., per la terza stagione consecutiva sotto la mia presidenza.

Il Patron aggiunge: “Dovremmo avviare la fase del ritiro pre-campionato dal 26 luglio e stiamo lavorando su questo timing. Sul fronte societario ci sono trattative in corso con diversi soggetti interessati ad affiancarmi, ma fin quando non ci sarà nulla di concreto, naturalmente nulla verrà reso noto. Sicuramente sono persone spendibili per un club di Lega Pro che ha impegni importanti ed onerosi. Sul tavolo sono poste tutte le opzioni, vedremo. Infine squadra e tecnico”.

“La settimana prossima deciderò se confermare l’attuale Direttore Sportivo o sceglierne uno nuovo. Il contratto del Direttore Generale Iaconi, invece, è scaduto lo scorso 30 giugno. Normale che se qualcuno dovesse entrare in società, deve avere il diritto di esprimere un indirizzo di natura tecnica. Abbiamo dimostrato di saper valorizzare i giovani, creato dei valori e vogliamo evidenziarli, non accetteremo offerte al ribasso, se le richieste non saranno congrue terremo tutti. Pensiamo di allestire una squadra giovane, basata su elementi di qualità. Le rose si completano strada facendo, non è detto che la nostra sarà completa entro il 26 luglio. Per la scelta del futuro allenatore – ha concluso Iachini – mi sono dato una dead line per il 15 luglio prossimo


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.