SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Nulla di nuovo dalle dichiarazioni scontate di Acquaroli e della giunta anconetana. Autostrade già tempo fa aveva comunicato la sospensione dei lavori il 9 luglio e già da tempo eravamo a conoscenza della volontà di inserire lo studio di fattibilità di un eventuale terza corsia nel piano finanziario. Acquaroli è venuto a fare un’inutile passerella buona solo per la campagna elettorale di Pasqualino Piunti, attuale sindaco di San Benedetto. I lavoratori e i trasportatori si aspettano fatti concreti non inutili iniziative elettorali che di certo non risolvono i troppi incidenti che ogni giorno si verificano sull’A14″.

Così Francesco Ameli, in una nota diffusa il 6 luglio, il responsabile enti locali Pd Piceno.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.