SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel “Salotto libreria” di Hārena, curato dalla padrona di casa Patrizia Ferrara e da Mimmo Minuto, arriva il noto giornalista sportivo (ma non solo) Amedeo Goria, che presenterà il libro “Il Sacrificio del Re”. Appuntamento domenica 4 luglio alle 18.30.
La trama dell’opera: il capo della Omicidi del Nucleo investigativo dell’Arma dei Carabinieri di Torino si trova coinvolto nella inspiegabile sparizione del suo amico presidente degli Amaranto, la squadra di calcio di cui è tifoso. Le indagini si complicano perché una serie di misteriosi e stravaganti suicidi di uomini al di sopra di ogni sospetto lo portano a contatto con il torbido mondo, dominato dalla frenesia del denaro facile, che gira intorno al calcio.
Nato a Torino nel 1954, dopo il liceo classico frequenta la facoltà di Lettere con indirizzo storico. Giornalista professionista dal 1976, lavora alla Gazzetta del Popolo, a Tuttosport ed è stato corrispondente da Torino per le pagine del Corriere della Sera (dal 1980 al 1985), de Il Messaggero, de Il Giorno e de La Gazzetta del Mezzogiorno.
In Rai dal 1987, prima al TG1 e poi a Rai Sport. Ha condotto Ciao Italia (1989-1990), poi Uno Mattina Estate (ininterrottamente dal 1992 al 1997) per complessive 500 puntate. Per Rai Sport segue le più importanti manifestazioni sportive: dai Mondiali di calcio alle Olimpiadi di Pechino e conduce le Notti Olimpiche Invernali di Pyongchang per Rai 2 nel febbraio 2018. Ha inoltre co-condotto La Domenica Sportiva (1993-1994) come opinionista-moviolista e Pole Position (2002-2003) su Rai 1.
Ha recitato, in Annaré (di Ninì Grassia, 1998), ne Il conte di Melissa (di Maurizio Anania, 2000), in tv nello sceneggiato di Rai 2 “L’ultimo rigore” (2002) con Enzo Decaro, ne Il cielo può attendere (film per la tv di Bruno Gaburro, 2005) e in E guardo il mondo da un oblò di Stefano Calvagna (2007). Ha avuto anche un cameo, nel ruolo di sé stesso, in Vita Smeralda di Jerry Calà (2006) e ne L’allenatore nel pallone 2 di Sergio Martino (2008). Ha recitato anche in due spettacoli teatrali, nel 1995 e 1996: Carlotta’s way di Adriano Vianello e Il colpo della Strega di John Graham.

Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.