SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Litorale sicuro, un paio di interventi in Riviera il 3 luglio.

Nella mattinata un anziano, classe 1936, ha accusato un malore a San Benedetto sulla riva in zona Torretta 17 (vicino agli hotel Solarium e Marconi).

Il bagnino Livio Romani ha messo in sicurezza l’uomo,tenendolo in iperestenzione del capo in la lingua era in dentro con giramento degli occhi, e chiamato il 118. L’anziano è stato incosciente per circa 5 minuti ma poi si è ripreso ed è stato portato in ospedale.

Un bambino, inoltre, si era smarrito vicino alla torretta 27, all’altezza della zona di Porto d’Ascoli, è stato poi ritrovato dal bagnino e riconsegnato ai genitori.

Episodio analogo alle 18 del 2 luglio quando tre ragazzini si erano allontanati a Grottammare in zona Kursaal, e i genitori non riuscivano a ritrovarli. Subito u bagnini si sono attivati cercandoli e li hanno trovati circa 500 metri più a sud e riconsegnati ai genitori tra i ringraziamenti generali.

Infine, questa mattina, una grossa tartaruga è arrivata a riva a Grottammare tra l’incredulità dei bagnanti e i bagnini hanno allertato la Capitaneria di Porto sambenedettese.

I militari hanno preso in consegna l’animale, vivo, e l’hanno affidato a veterinari ed enti competenti.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.