MORESCO/CAMPOFILONE – Caldo e vento, problemi lungo la costa picena e nell’entroterra tra ascolano e fermano.

Nel pomeriggio del 2 luglio intervento dei pompieri di Fermo e San Benedetto a Moresco per un campo di grane in fiamme, spegnimento del rogo in corso.

Tra le campagne di Massignano e Campofilone ancora presenti dei piccoli focolai, specialmente nelle aree più impervie, dopo il vasto incendio del primo luglio.

Il nostro articolo precedente

Vasto incendio vicino Campofilone, 7 ettari di bosco in fiamme. Canadair in azione, guarda il video

In azione un elicottero dei Vigili del Fuoco per il lancio d’acqua.

AGGIORNAMENTO ORE 17.45

I Vigili del Fuoco sono stati impegnati nella mattinata odierna per spegnere gli ultimi focolai presenti in località Tre Camini nel comune di Campofilone. Al lavoro squadre del Comando di Fermo, il Direttore delle Operazioni di Spegnimento, l’elicottero Anti Incendio Boschivo regionale e il Canadair che ha effettuato diversi lanci di acqua per raggiungere le zone più impervie.

Nel pomeriggio si è sviluppato un altro incendio di bosco nel comune di Monterubbiano in cui sono al lavoro diverse squadre dei pompieri di Fermo, di Ascoli Piceno e i mezzi aerei.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.