TERAMO – Di seguito una nota della Questura di Teramo, giunta in redazione il 30 giugno.

Lasciano oggi, 30 giugno, l’Amministrazione della Pubblica Sicurezza il Sovrintendente Capo Coordinatore Luigi Di Carlo e l’Assistente Capo Coordinatore Antonio Di Paolo per raggiunti limiti di età. Entrati in Polizia, rispettivamente nel 1979 e nel 1989, hanno svolto servizio con equilibrio e professionalità.

Il Sovrintendente Capo Di Carlo ha prestato servizio presso il 1° Reparto Celere di Roma. Assegnato alla Questura di Teramo è stato impegnato dapprima al controllo del territorio e successivamente all’Ufficio stranieri, all’Ufficio telescriventi ed all’Ufficio Passaporti. Negli ultimi anni è stato addetto alla Sicurezza del Prefetto.

L’Assistente Capo Di Paolo ha prestato servizio presso la Polizia Ferroviaria di Bologna per poi essere assegnato alla Questura di Teramo. Inizialmente impegnato al controllo del territorio, ha poi curato la Sezione Servizi della Questura ed ha partecipato a numerosi servizi di ordine pubblico.

Il 29 giugno mattina la consegna da parte del Questore della medaglia di commiato inviata dal Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Lamberto Giannini.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.