GROTTAMMARE – Sabato 12 giugno, alla pineta “Ricciotti” di Grottammare, ha preso vita il progetto organizzato e sponsorizzato dall’associazione “Lido degli Aranci” con il sostegno dell’Amministrazione Comunale, che ha inaugurato la stagione estiva della “perla dell’Adriatico”, stagione che si prospetta ricca di eventi e all’insegna dello svago e del divertimento.

Alle ore 11,00, un folto gruppo di bambini e ragazzi, tra risate e momenti di suspence, è stato protagonista della fiaba “Felice e l’orco infelice”, scritta e narrata dallo scrittore grottammarese Andrea Persiani, in occasione del cinquecentenario della nascita di Felice Peretti, papa Sisto V.

Nel frattempo, l’artista Maria Cristina Pompei, utilizzando una speciale tecnica mista per la decorazione pittorica, ha decorato una panchina della pineta, riprendendo il tema fiabesco del piccolo Felice e realizzando, così, un’opera che resterà visibile agli occhi di cittadini e turisti.

Presenti anche i soci dell’Associazione “Lido degli Aranci”: Valter Assenti, Tullio Luciani, Ruggero Mignini, Giuseppe Concetti, Rosina Bruni, che hanno definito questa giornata “un buon inizio per questa stagione estiva 2021 appena al via, che porterà alla nostra cittadina e ai turisti serate di allegria, comicità, svago e divertimento, un calendario ricco di eventi da non perdere”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.