ACQUAVIVA PICENA – Di seguito una nota, giunta in redazione, di Acquaviva Futura il 13 giugno.

A nome di tanti acquavivani, chiediamo al Sindaco Pierpaolo Rosetti di far pulire il tratto acquavivano della Strada Provinciale 1 (ex Sp Acquavivese) visto che è invaso dall’erba.

Se non dovesse sapere di cosa stiamo parlando, ci riferiamo al tratto acquavivano sella Strada Turistica del Rosso Piceno Superiore che dall’ospedale Madonna del Soccorso passa per il Ponterotto prima di arrivare ad Acquaviva. 

Come dimostrano le foto, la situazione ha passato ogni limite visto che l’erba ha invaso la carreggiata, coperto i guardrail e quasi coperto i segnali stradali; se consideriamo il fatto che il tratto di strada è sprovvisto della segnaletica orizzontale la situazione di incuria è completa.

Quello che dovrebbe far riflettere gli acquavivani è  che la situazione  di incuria riguarda solo il tratto di Acquaviva, visto che il tratto di San Benedetto ha l’erba tagliata e, soprattutto, è provvisto delle linee bianche relative segnaletica orizzontale che si interrompono in coincidenza della fine del territorio di San Benedetto (verificabile anche su Street View di Google Maps).

La domanda sorge spontanea: Rosetti Balletta Ionni Riga è tutta la Maggioranza si sono accorti del problema?

A noi sembra di no, quindi siamo qui a segnalarlo.

Quello che dispiace è che Rosetti potrebbe intervenire sia come Sindaco che come consigliera provinciale: cosa aspetta a farlo?

Ebbene sì, il Sindaco è anche Consigliere Provinciale, ma in entrambi ruoli sembra non interessarsi di Acquaviva.

Invitiamo il Sindaco Rosetti ad intervenire sia in qualità di Sindaco che di Consigliere Provinciale.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.