GROTTAMMARE – Grazie alla proficua collaborazione più che trentennale con l’Amministrazione Comunale, sabato 12 giugno, l’Associazione Lido degli Aranci di Grottammare proporrà due appuntamenti che daranno inizio a tutta una serie di eventi ed iniziative estive rivolte sia agli abitanti del luogo che ai turisti.

Alle ore 10.00, sarà inaugurata l’apertura dello IAT in piazza Kursaal, dove tre giovanissimi soci dell’associazione Lido degli Aranci saranno impegnati nel progetto per l’accoglienza turistica della città da sabato fino all’inizio di settembre. Si prevedono aperture giornaliere ed orari che vanno dalla mattina fino a tarda sera per la divulgazione dei molti eventi proposti dal calendario estivo allo scopo di soddisfare le esigenze di cittadini e villeggianti.

Il secondo appuntamento, alle ore 11.00, vedrà la realizzazione di un progetto che lega Grottammare a uno dei suoi cittadini più illustri, Felice Peretti, cioè papa Sisto V, nel cinquecentenario della sua nascita. Grandi e piccoli sono invitati alla “Pineta Ricciotti”, per ascoltare il cantastorie Andrea Persiani, che narrerà la sua fiaba “Felice e l’orco infelice”, ambientata proprio ai tempi dell’infanzia di Felice Peretti. In questa occasione, una delle panchine della pineta sarà decorata durante la narrazione e davanti agli occhi di tutti i bambini presenti dall’artista Maria Cristina Pompei, riprendendo il tema fiabesco del piccolo Felice.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.