SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prende vita la “spiaggia ad alta accessibilità” situata tra le concessioni 42 (La Siesta) e 44 (La Promenade) del lungomare Europa e progettata dall’amministrazione comunale di San Benedetto per abbattere ogni tipo di barriera architettonica. In questi giorni gli uffici comunali si stanno adoperando per allestire gli spazi attrezzati con doppia passerella ed isole di relax con annessi ombrelloni.

Nel contempo, il Servizio Politiche Sociali ha emesso un apposito avviso pubblico per individuare un soggetto del Terzo Settore a cui affidare la custodia dello spazio e dei prefabbricati destinati a spogliatoio, servizi igienici e ricovero attrezzature di cui la spiaggia è dotata per il periodo che indicativamente va dal primo luglio al 31 agosto 2021 con eventuale proroga per una ventina di giorni tra giugno e settembre.

Il soggetto interessato dovrà, di base, assicurare le operazioni giornaliere di manutenzione delle attrezzature (per esempio, le sedie Job) e dei prefabbricati, sanificare le attrezzature e i manufatti, far rispettare le norme in materia di prevenzione Covid-19 emanate ed in corso di emanazione, vigilare sullo stato dei luoghi, svolgere un’eventuale attività di supervisione e controllo degli accessi all’arenile e dell’utilizzo degli ombrelloni.

“Abbiamo pensato che un soggetto del Terzo Settore possa essere quello più adatto a garantire una sorta di gestione di questo spazio che è dedicato prioritariamente a soggetti disabili, con difficoltà di deambulazione, madri in carrozzine – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali, Emanuela Carboni – per questo vorremmo selezionare qualcuno che possa collaborare con l’Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto per la gestione della spiaggia libera ad alta accessibilità. Il Comune mette a disposizione un contributo massimo di 6 mila euro a titolo di rimborso spese”.

L’avviso per i soggetti interessati è consultabile sul sito internet istituzionale www.comunesbt.it – sezione “Altri Avvisi e Bandi” e scadrà venerdì 18 giugno 2021.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.