SAN BENEDETTO DEL TRONTO – 40 anni la vicenda che sconvolse tutta San Benedetto e non solo.

Il 7 giugno 1981 accadde il tragico rogo al Ballarin, in Curva Sud, dove persero la vita le giovani Maria Teresa Napoleoni e Carla Bisirri.

I nostri articoli precedenti

40 anni fa il rogo al Ballarin e la terribile tragedia. Ricordare sempre, dimenticare mai

Ballarin, 40 anni dopo. “Percorso della memoria” sulla storia rossoblu e dedica a Maria Teresa e Carla

Ci furono anche più di cento feriti e fra loro c’era anche Gianni Schiuma, noto Dj e imprenditore sambenedettese.

Oggi, all’inaugurazione del “Percorso della memoria”, c’era anche lui ad assistere alla realizzazione dei dipinti dedicati alle due giovani donne e alla storia calcistica della Samb.

Gianni Schiuma ricorda quel maledetto 7 giugno 1981: “Ero lì. Sono stato fortunato nonostante le ustioni che ho riportato dall’incendio. Ho portato dentro di me le ferite dell’anima, ho ricordi indelebili. Ogni giorno penso sempre a Maria Teresa e Carla”.

Per vedere le dichiarazioni integrali, guarda il video in primo piano.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.