MONTEPRANDONE – L’ultimo atto della stagione per l’Handball Club Monteprandone si gioca domenica 6 giugno alle 18.30, in campo neutro, a Chiaravalle contro Cingoli. È la finale playoff per il terzo posto in Serie B. La finalina di consolazione dopo la doppia sfida persa contro l’Ogan Pescara.

I blu arrivano all’appuntamento molto rimaneggiati. Martin è rientrato in Argentina, mentre Coccia, Di Pietropaolo e Cani sono fuori per impegni lavorativi. Ci sono infine un paio di ragazzi in quarantena.

“Non abbiamo pretese, cercheremo di fare il massimo al cospetto di un avversario, Cingoli, che partirà con i favori del pronostico viste le due vittorie ottenute contro di noi nella stagione regolare” – commenta coach Andrea Vultaggio.

“Il nostro obiettivo é preparare il meglio possibile  la prossima stagione, a cui stiamo già lavorando da pochi giorni. Per questo punteremo a far fare più minuti possibili ai nostri Under 17”-  conclude Vultaggio.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.